Ultimi Articoli
Seguici Su
Home  /  Arte   /  Chéri Samba nella collezione Jean Pigozzi

Chéri Samba nella collezione Jean Pigozzi

Nel centenario della morte di Joseph Conrad, con richiami a quel “cuore di tenebra” in verità più che mai pieno di vita e colore, fino al 7 Aprile al Musée Maillol di Parigi sono in mostra cinquanta opere del pittore congolese più noto sulla scena internazionale, Chéri Samba – al secolo Samba Wa Mbimba N’Zingo Nuni Masi Ndo Mbasi. Da oltre trent’anni capace di attrarre un pubblico vasto e variegato, Chéri Samba, classe 1956, spicca per una produzione sempre accompagnata dall’impegno sociale e politico, costatogli denunce e arresti.

La mostra attinge dalla collezione di arte africana più ampia al mondo, la Caac-Contemporary african art collection (www.caacart.com), nata dalla passione di Jean Pigozzi, che riunisce 140 artisti originari di 22 Paesi del Continente. Con “Chéri Samba dans la Collection Jean Pigozzi” è possibile ammirare opere realizzate dall’artista congolese negli ultimi quattro decenni, selezionate da Elisabeth Whitelaw, responsabile della raccolta.

Photo Credit@ https://museemaillol.com/

 

30 Gennaio 2024
El Anatsui e l’intreccio tra Africa e Europa
14 Febbraio 2024
L’Amazzonia vista da Claudia Andujar

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *